progetti

Le Fucine, in occasione del GubbioDocFest, hanno aperto il concerto di Francesco De Gregori con un bellissimo e suggestivo spettacolo di video mapping. Il progetto, svolto in collaborazione con il compositore Michele Fondacci, ha fatto risplendere Palazzo dei Consoli, in Piazza Grande a Gubbio, regalando agli spettatori scene di irripetibile impatto emozionale.Il video mapping è la nuova frontiera multimediale: arte e tecnologia si fondono, regalando al pubblico uno spettacolo fortemente coinvolgente ed emozionante. Tramite il video mapping è possibile proiettare animazioni su qualsiasi tipo di superficie trasformandola in un display, ottenendo incredibili scenografie, illusioni di movimento, vere e proprie performance digitali in 3D....
Perugia Check Up è online con il nuovo sito internet! Le Fucine ha curato graphic design e web development.Abbiamo proposto al cliente un' immagine rinnovata graficamente, sviluppando il sito con contenuti extra come informazioni dettagliate su tutti i servizi e gli specialisti. Abbiamo inoltre suggerito la creazione di una sezione dedicata alle news ed aree dove gli utenti possono interagire, esprimendo i propri commenti o richiedendo informazioni....
Le Fucine sono media partner della Fiera del Melo, l'evento tematico dedicato al mondo dell'infanzia, che coinvolgerà bambini e famiglie, in una speciale alchimia tra sapere tecnologico e abilità manuali. Artigianato e creatività handmade fanno da filo conduttore tra laboratori scientifici, workshop creativi, mostra-mercato e street food.L’evento, in programma per il 4-5 giugno 2016, sarà il primo di una serie di incontri e attività volte a valorizzare la panoramica Piazza del Melo come spazio cittadino dedicato all'incontro, al divertimento e allo scambio di idee.Piazza del Melo, come un grande officina creativa, inviterà gli artigiani contemporanei a rinnovare l’identità di questa magnifica terrazza naturale che si avvia a diventare, con l’appoggio delle istituzioni, un punto di riferimento e di aggregazione per le famiglie della città....
Le Fucine hanno realizzato la progettazione grafica dello stand Sisas ad Intertraffic Amsterdam 2016, l'evento commerciale più importante al mondo per le infrastrutture, la sicurezza e la mobilità intelligente....
Le Fucine realizzano la campagna di comunicazione, progettazione e grafica per lo stand di Confagricoltura Umbria ed Assoprol ad Agriumbria 2016....
Le Fucine partecipano al progetto Picandshare, una rivoluzionaria social cam capace di ascoltare la rete e rispondere. Tramite una app dedicata infatti Picandshare è in grado di rintracciare un hashtag particolare (o una combinazione di hashtag e nome account) nella rete, rispondendo automaticamente all'utente con l'invio una fotografia o una gif animata ed un messaggio personalizzato. I prototipi già funzionano, ma per la stampa dei case di alta qualità, servono dei fondi. Li stiamo cercando su Kickstarter e per questo abbiamo bisogno di voi...
Siamo lieti di invitarvi, giovedi 4 febbraio alle ore 21.00, al Conservatorio di Musica di Perugia per l' inaugurazione dell' anno accademico 2015-2016. Le Fucine ha curato il video mapping che accompagnerà il concerto.Concerto LuminaOrgano Biagio QuaglinoLive electonics Federico Ortica...
Le Fucine, in collaborazione con WriterSolution dell'amico Roberto, ha realizzato una serie di ricette con la Grappa di Sarno.La grappa è un miracolo di purezza. Tra i distillati è l’unica che nasce dalla trasformazione di una materia solida, la vinaccia. Alla Di Lorenzo questo miracolo si tramanda dal 1888....
Da oggi puoi “esplorare” l'Assemblea legislativa dell'Umbria, grazie alle Fucine!Abbiamo infatti ideato e realizzato un'applicazione che, grazie all'utilizzo delle nuove tecnologie ed un gioco interattivo, conduce l'utente in un percorso multimediale didattico-educativo, coinvolgendo sia i grandi che i più piccoli. Il progetto è molto innovativo per le modalità' e per il linguaggio individuati. Dai un'occhiata al gioco interattivo !Il progetto si rivolge a tutti i cittadini, ma principalmente a studenti di scuola primaria e secondaria e si compone di:- Percorso multimediale realizzato con tecnologie digitali all'interno della sede dell'Assemblea legislativa.- Percorsi ludo-educativi per moduli che stimoleranno la curiosità dei ragazzi e faciliteranno la conoscenza dell'Istituzione regionale.L'Assemblea legislativa dell'Umbria dal 1982 ha aperto le porte alle studentesse ed agli studenti di tutta la regione (più di 170.000), con l'obiettivo di promuovere attività di partecipazione e informazione per le nuove generazioni attraverso la conoscenza delle Istituzioni regionali, nell'ottica di una cittadinanza attiva.Il progetto è promosso dall'Assemblea Legislativa della Regione Umbria, a cura del Servizio Comunicazione istituzionale, Educazione alla cittadinanza, Assistenza al Corecom, con il coordinamento della Sezione Educazione alla cittadinanza....
Parte Educare Alla Rete, la campagna di comunicazione volta ad informare e promuovere un uso responsabile e positivo dei nuovi media.Il progetto, promosso dal Corecom Umbria e dalla Sezione Educazione Alla Cittadinanza, in collaborazione con il compartimento regionale della Polizia Postale e delle Comunicazioni,  ha lo scopo di creare un polo di riferimento per la diffusione dei programmi di educazione e sensibilizzazione, finalizzati appunto ad assicurare un utilizzo consapevole e sicuro dei nuovi media.In una prima fase Le Fucine ha svolto l’analisi e la stesura del progetto, passando poi alla definizione di una strategia basata sugli strumenti di comunicazione più adatti ed efficaci, per la promozione del progetto nel web. Grazie alla creazione di un format di comunicazione virale, Le Fucine ha sviluppato la visibilità del progetto nei social media e diffuso le attività ed i contenuti elaborati attraverso vari mezzi, tra cui un blog, finalizzato all'aggregazione e condivisione di tutti i contenuti.Il primo evento, svoltosi a Palazzo Cesaroni a Perugia, ha visto la partecipazione di una platea di genitori, insegnanti, bambini ed adolescenti. I veri protagonisti dell’evento sono stati i ragazzi e le ragazze delle terze classi del Liceo Scientifico “Alessi” di Perugia che, suddivisi in piccoli gruppi, hanno discusso di privacy e social network, big data e acquisti online. I ragazzi hanno esposto i risultati delle loro riflessioni su pannelli forniti da Le Fucine. I documenti prodotti nel corso della mattinata sono stati poi discussi in seduta plenaria con la Polizia postale e delle comunicazioni, rappresentata dal direttore tecnico Mirko Pellegrino e dagli assistenti capo Claudio Trifici e Mirko Gregori. Si è parlato dell'importanza di limitare l'esposizione di dati personali o immagini nella rete ed è emerso che tra i ragazzi non c'è piena consapevolezza dei rischi.sitoweb ...