Joy Water Bot: Telegram al servizio della scienza

Joy Water Bot: Telegram al servizio della scienza

In occasione della 1° edizione di “Acqua Fonte di Vita”, LeFucine, in stretta collaborazione con il POST, il Museo della Tecnica e della Scienza a Perugia, ha sviluppato “JoyWaterBot”, un gioco interattivo interamente basato sulla piattaforma Telegram e l’utilizzo dei Bot.

I Bot sono in grado di eseguire per noi numerose azioni dall’interno della chat di Telegram. Comunicano ed interagiscono con gli utenti, fornendo servizi ed informazioni in maniera veloce, semplice ed immediata.

JoyWaterBot ha dato la possibilità ai visitatori muniti di tablet o smartphone di seguire un percorso digitale associato ad una serie di postazioni interattive disposte all’interno del museo. La tecnologia da noi utilizzata ha permesso di far sperimentare in modo differenziato, ad un pubblico di tutte le età, la complessità che caratterizza l’interazione con l’acqua.

JoyWaterLife, che ha organizzato la manifestazione, è un’associazione no-profit che nasce con lo specifico obbiettivo di promuovere il valore dell’acqua come elemento essenziale per il nostro benessere, attraverso l’organizzazione di eventi in Italia e all’estero.